Delta & Wildlife Adventure

Botswana

Chobe National Park
Chobe Safari Lodge
Mogothlo Safari Lodge
Makgadigadi Pans
Victoria Falls
Khwai Area
Chobe National Park
Okavango Delta
Mogothlo Safari Lodge
Caprivi
Parti per questo tour e safari e Botswana. La ricchezza paesaggistica del Botswana offre innumerevoli forme di vita. Lo sfarzo dei colori e la diversità della natura sono unici al mondo! Un viaggio per coloro che vogliono vivere un Africa selvaggia, senza rinunciare di soggiornare in strutture di livello 3 e 4 stelle, semplici ma con tutti i comfort necessari. Parti per un tour e safari in Botswana con African Explorer, il tour operator specializzato in safari in Africa da più di 40 anni.

Tipologia

Viaggio di gruppo a date fisse

Durata

14 giorni - 11 notti

IMPORTANTE

Personale locale di lingua inglese.

Gruppo

Minimo 4 - massimo 16 persone

Partenze

07, 24 Maggio -12 Giugno - 02, 26* Luglio - 02*, 20, 30 Agosto - 20 Settembre - 04, 23 Ottobre - 06, 17 Novembre 2020
Le partenze con asterisco prevedono un traduttore di lingua Italiana

Sistemazione

In lodges e piccoli hotel con servizi privati

Trattamento

Prima colazione ovunque, 2 pranzi e 9 cene. Tutte le bevande sono escluse

Trasporti

Mercedes Sprinter con aria condizionata, sedili reclinabili, frigorifero e trailer per bagagli.
Tutte i safari fotografici sono in veicoli 4x4 aperti.

Voli

Voli di linea di classe economica da Milano, Roma e i maggiori aeroporti italiani

Note

Il bagaglio è da limitarsi ad una franchigia di 20 kg + bagaglio a mano, per persona in borse/sacche morbide.
Da consegnare in loco alla Vostra guida/traduttore: $ 200.00 per le entrate nei parchi nazionali e attività.

1° GIORNO: Partenza dall'Italia - Johannesburg

Partenza dall’Italia con volo di linea, con scalo, per Johannesburg. Cena e notte a bordo.

2° GIORNO: Johannesburg - Victoria Falls

Arrivo a Johannesburg, cambio aeromobile e proseguimento con volo di linea per Victoria Falls, in Zimbabwe. Disbrigo delle formalità doganali con ottenimento del visto d’ingresso (costo del visto singolo $ 35.00). Ritiro dei bagagli e trasferimento in albergo. Alle ore 15.00 incontro nella hall dell’albergo con il resto del gruppo e con la guida che vi darà tutte le informazioni necessarie e i dettagli in merito all’itinerario. Resto del pomeriggio a disposizione per escursioni e visite facoltative (non incluse nella quota). Pernottamento e prima colazione presso Victoria Falls Sprayview Hotel o similare.

Cresta Sprayview Hotel (4****) idealmente situato a soli 20 km dall'aeroporto internazionale di Victoria Falls. Recentemente ristrutturato, a 1,4 km dall'ingresso della foresta pluviale di Victoria Falls, l'hotel è così vicino alle cascate che durante le stagioni di piena, gli spruzzi possono essere visti dall'hotel, da cui il nome 'Sprayview'.
Situato su otto acri di giardini curati nel cuore delle Cascate Vittoria, il Cresta Sprayview Hotel dispone di 65 camere e suite tra cui scegliere. I servizi in camera includono aria condizionata, connessione Wi-Fi, TV satellitare, bollitore per tè e caffè, cassaforte personale, asciugacapelli e prese universali. L'hotel dispone di 1 ristorante e 2 bar, il Railway Cocktail Bar and Lounge e il Rainforest Bar. Mangiare all'aperto accanto alla grande piscina nelle serate miti, con le cascate che scoppiano in sottofondo, è un'esperienza da ricordare.

3° GIORNO: Victoria Falls

Pernottamento e prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione per escursioni e visite facoltative (non incluse nella quota). Vi consigliamo una visita alle meravigliose Cascate Vittoria, uno dei panorami più spettacolari d’Africa, una visita ai mercatini dell’artigianato locale e di provare una delle tante esperienze adrenaliniche che si possono fare qui: bungi junmping, rafting, volo in elicottero o in aliante, passeggiata a dorso di elefante …

4° GIORNO: Victoria Falls - Makgadigadi Pans (380 KM)

Partenza dopo la prima colazione, si attraversa il Botswana in direzione sud. Arrivo a Nata, dove è situato il nostro lodge. Nel pomeriggio visiteremo il bacino di Makgadikgadi per un tramonto veramente indimenticabile su quello che rimane di un antico lago di 6500 km2. Cena, pernottamento e prima colazione presso il Nata Lodge o similare.

Makgadigadi Pans
Enorme depressione salata, il bacino che rimane del gigantesco lago dove il fiume Okavango soleva scorrere. Si estende per 6.500 km2 di bacini, praterie e splendidi tratti di savana. Il giallo della vegetazione secca, gli gnu, i baobab e il bacino desertico salato rendono il panorama magnifico. La fauna di questo parco è ricchissima: vi si trovano antilopi, leoni, iene, ghepardi e ippopotami, e inoltre una varietà incredibile di avifauna, mentre sono assenti elefanti e bufali. Il tramonto sul “pan” è indimenticabile.

5° GIORNO: Makgadigadi Pans - Moremi Wildlife Reserve (420 KM)

Un tragitto di circa 3 ore ci porterà a Maun, dove è previsto il cambio veicolo per utilizzare un fuoristrada 4WD aperto con cui proseguiremo verso la Riserva Moremi. Il nostro lodge è situato nel cuore del Moremi, un’area naturale intatta di grande bellezza, con una ricca vegetazione verde, palme, brulicante di volatili e con una vasta popolazione di animali selvatici. Nei due giorni di soggiorno, effettueremo safari su auto aperte 4x4 di mattina presto e nel tardo pomeriggio per esplorare la concessione privata e dentro la Moremi Reserve. Sistemazione presso il Mogothlo Safari Lodge o similare. Cena, pernottamento e prima colazione al lodge.

6° GIORNO: Moremi Wildlife Reserve

Pensione completa al Lodge. Effettueremo safari su auto aperte 4x4 di mattina presto e nel tardo pomeriggio per esplorare la concessione privata e dentro la Moremi Reserve.

La Riserva Moremi, istituita nel 1965 per contenere le stragi della caccia di frodo, è costituita da una delle zone in cui fauna e flora sono meglio conservate. In passato la riserva era territorio di caccia dei Batawana, una tribù che in seguito cedette allo stato una parte dei propri territori affinché potessero divenire riserva protetta.
Nella Riserva si trovano concessioni private date in gestione alle migliori compagnie, con direttive molto rigide. I campi che si trovano nella zona offrono una grande varietà di attività: safari in barca o in imbarcazioni locali chiamate mokoro, ideali per visitare le zone di lagune e paludi; uscite con automezzi 4x4 per osservare l’abbondantissima fauna; passeggiate per entrare in contatto con la natura incontaminata. Il miglior periodo per i safari fotografici va da maggio a ottobre, quando la vita animale è concentrata intorno alle aree alluvionali e la vegetazione è divenuta secca, il periodo migliore per il bird watching è invece durante la stagione delle piogge da novembre ad aprile: questo è il momento in cui fanno ritorno le popolazioni di uccelli migratori.

7° GIORNO: Moremi Wildlife Reserve - Maun (120 KM)

Partenza la mattina per un trasferimento di circa 2 ore a Maun per riprendere il truck. Pomeriggio a disposizione per un volo panoramico sul Delta dell’Okavango (facoltativo – a proprie spese). Cena, pernottamento e prima colazione presso il Cresta Maun Hotel o similare.

8° GIORNO: Maun - Okavango Delta (320 KM)

Attraversando l’area nord – ovest del Delta dell’Okavango, si arriva a Swamp Stop, nel cuore del Delta dove si trova il nostro lodge. Cena, pernottamento e prima colazione presso Swam Stop chalets.

Descritto come 'il fiume che non incontra mai il mare', il fiume Okavango scompare in un labirinto di lagune, canali e isole, esteso per 15.000 kmq e situato nella regione nord-occidentale del Botswana. Si tratta del più ampio delta interno del mondo, che brulica letteralmente di animali: ovviamente uccelli - a migliaia - ma anche elefanti, zebre, bufali, gnu, giraffe, ippopotami e kudu. La Moremi Wildlife Reserve copre 3000 kmq in mezzo al delta e per salvaguardarne la fauna è stata ufficialmente isolata dal resto della regione.

9° GIORNO: Okavango Delta

Pensione completa presso Swam Stop chalets.
Trasferimento di circa 30 minuti in barca per raggiungere il punto di incontro per effettuare la gita in mokoro e barca nei canali della zona del delta di Nxamasire. E’ prevista anche una breve passeggiata a piedi per ammirare la zona.

ATTENZIONE: Vi segnaliamo che il programma di queste due giornate potrebbe essere modificato in loco a seconda del livello dell’acqua nel Delta, non prevedibile con tanto anticipo.

10° GIORNO: Okavango Delta - Caprivi (500 KM)

Si parte dal Delta con la barca a motore per riprendere il truck ed entrare oggi in Namibia. Proseguimento verso l’area del Caprivi. Arrivo al nostro lodge, situato sulle rive del fiume Zambezi. Cena, pernottamento e prima colazione presso lo Zambezi Mubala Lodge o similare.

Caprivi
La rigogliosa area della savana del Dito di Caprivi è in forte contrasto con il resto della Namibia. Estendendosi a est verso il confine tra Namibia, Botswana, Zimbabwe e Zambia questa striscia di 450km è un paradiso di terreni paludosi con ampi fiumi perenni costeggiati da papiri e palme. Il territorio si estende su piane alluvionali e boschi e, grazie a queste acque permanenti, qui la fauna è abbondante. Aspettatevi di avvistare elefanti, bufali, ippopotami, leoni, licaoni e antilopi in gran quantità. Quasi il 70% delle specie di volatili presenti in Namibia sono state registrate nel Dito di Caprivi, che costituisce anche una meta popolare per la pesca. Ci sono cinque aree protette nel Dito di Caprivi e in tutte potrete ammirare i grandi animali.

11° GIORNO: Caprivi - Chobe River /Kasane (150 KM)

Oggi si rientra in Botswana e il lodge è situato sulle rive del fiume Chobe. Questa zona è famosa per la bellezza dei paesaggi, i magnifici tramonti, l’abbondanza e la varietà di animali e uccelli. Pomeriggio tempo libero a disposizione per un fotosafari facoltativo nel Parco (non incluso). Cena, pernottamento e prima colazione presso il Chobe Safari Lodge.

Chobe Safari Lodge (4****) si trova a Kasane, sulle rive del fiume Chobe, e confina con il Chobe National Park. Il lodge è stato recentemente ristrutturato e dispone di 76 camere. Tutte le camere offrono confort e servizi privati, aria condizionata, TV satellitare e telefono. Ristorante, piscina coperta, cocktail bar e Wi-fi.

Parco Chobe, con una superficie di 11.700 km², il Chobe National Park fu riconosciuto già negli anni '30 e nel 1939, l'area era stata protetta come Chobe Game Reserve ma non fu elevata allo status di Parco Nazionale fino al 1968. Il fiume Chobe costituisce il confine internazionale con la Namibia, e I pescatori di Lozi sono spesso visti poligonare i loro mokoros su e giù per la riva nord. Kasane, situata all'estremità settentrionale del parco, è il punto d'accesso alla zona, nonché il centro amministrativo della riserva. La cittadina non offre molte attrattive, ma è comunque una buona base per visitare il Parco Chobe: chi utilizza l'aereo atterra qui.
Famosa per le sue grandi concentrazioni di elefanti e bufali che si radunano lungo il fiume Chobe, questa è una riserva diversificata con savana secca e palude periodica, oltre alle vaste pianure alluvionali che fronteggiano il fiume e ai vasti tratti di boschi di teak nel nord est di il parco.
La popolazione di elefanti è stata responsabile della rimozione della foresta fluviale, che un tempo circondava il fiume Chobe, aprendo questo habitat per altri erbivori, i carnivori che predano su di loro e i turisti della fauna selvatica!
Tuttavia, nel processo si sono perse specie amanti dell'ombra come Chobe Bushbuck, Schalow's Turaco e Narina Trogon. Si stima che il loro numero vari tra 35.000 e 65.000. Questa variazione è dovuta alla natura altamente mobile dell'esistenza dell'Elefante. Protetta e soggetta a una limitata pressione di bracconaggio, la mandria nazionale sta aumentando al suo tasso biologico massimo di circa il 7% annuo. Ciò significa che ogni anno ci sono almeno 2.800 elefanti aggiuntivi nel parco. Guardare le famiglie di elefanti bere e fare il bagno nel fiume è uno spettacolo indimenticabile, tanto più impressionante quando branchi di bufali, zattere di ippopotami e giganteschi coccodrilli del Nilo, fanno parte della scena. Lion e Spotted Hyena sono spesso visti nelle pianure alluvionali, dove Red Lechwe, Puku, Zebra, Sable e Roan Antelope escono a pascolare. Le truppe di Chacma Baboon sono particolarmente abbondanti. Il birdwatching sul fiume Chobe è spesso molto gratificante, con migliaia di anatre dalla faccia bianca, papera (beccuccio), anatra africana e pratincole dell'ala rossa. Spettacolari mangiatori di api Carmine formano enormi colonie in banchi di sabbia, con vari martin pescatori e martini che si riproducono in mezzo a loro. Stormi di rumorosi Guineafowl con elmetto (il pollo Chobe) si nutrono di Francolin dal becco rosso.

12° GIORNO: Chobe River / Kasane

Trattamento di mezza pensione (cena, pernottamento e prima colazione) al Chobe Safari Lodge.
La mattina fotosafari in fuoristrada 4WD all’interno del Parco e nel pomeriggio bellissima crociera sul fiume per ammirare lo spettacolare tramonto.

13° GIORNO: Kasane / Victoria Falls - Johannesburg e partenza

Dopo la colazione, trasferimento in aeroporto e partenza in volo per Johannesburg. Cambio aeromobile e proseguimento con il volo notturno, con scalo, per l’Italia. Cena e notte a bordo.

14° GIORNO: Arrivo in Italia

Arrivo in Italia e fine dei servizi

QUOTE PER PERSONA IN EURO

Partenze giornaliere
PartenzeIn Camera DoppiaSuppl. Singola
08/04/204.440510
19/04/204.440510
07/05/204.440510
24/05/204.440510
12/06/204.440510
02/07/204.850510
26/07/204.920510
02/08/204.920510
20/08/204.790510
30/08/204.790510
20/09/204.790510
04/10/204.790510
23/10/204.790510
06/11/204.440510
17/11/204.440510
Tasse aeroportuali: € 600

La quota include:
assicurazione annullamento, medico, bagaglio e ritardo volo
• trasporto aereo con voli di linea in classe economica dalle principali città italiane.
Supplemento per partenze da altri aeroporti soggetto a riconferma.
-al momento della prenotazione verificate che il nome comunicato corrisponda esattamente a quello riportato sul passaporto. Eventuali spese di riemissione a causa di nomi comunicati errati saranno a carico del cliente. A tale proposito consigliamo di trasmettere via fax o e-mail la copia del passaporto.
-le quote di partecipazione sono calcolate utilizzando una “tariffa aerea speciale” in classe economica. In fase di prenotazione, se non ci fosse disponibilità nella classe speciale, le quotazioni potrebbero subire delle variazioni di prezzo.
• tutti i trasferimenti via terra
• personale locale di lingua inglese
• traduttore di lingua italiana per le partenze specificate
• sistemazione in camera doppia con servizi privati
• trattamento come specificato nella proposta
• visite, escursioni e fotosafari come specificato nella proposta

La quota non include:
• Tasse aeroportuali indicative (il totale delle tasse aeroportuali sarà riconfermato in base alla compagnia aerea utilizzata ed eventuali fuel surcharge soggetti a riconferma in fase di emissione biglietti aerei)
• Visto d’ingresso Zimbabwe $ 35.00 per il singolo visto (se il volo di rientro sarà da Vfa richiedete al personale in loco il doppio visto d’ingresso, $ 50.00)
• $ 200.00 da consegnare al Vostro arrivo alla guida/traduttore per le entrate nei parchi nazionali e attività.
• Bevande, mance ed extra in genere
• I pasti non specificati nel programma, principalmente i pranzi, vengono consumati nei bar/ristoranti degli stessi lodge. Il costo del pranzo è di circa 15/20 Euro per persona.
• Escursioni facoltative indicate nella proposta
• Tutto ciò non espressamente indicato nella proposta di viaggio

Visualizza Condizioni Generali di Contratto e dettaglio Assicurazioni
Cambi applicati:
1 Euro = 16.00 Rand Sudafricani
1 Euro = 1.11 USD
Botswana|76
Botswana
Aggiornamento: 31/03/20 09:56