NAMIBIA

SudAfrica e Namibia

Namibia in Libertà con Qatar Capodanno

Locandina PDF

Il viaggio è creato per coloro che desiderano conoscere i siti più belli di questo affascinante paese. Terra di contrasti, ogni giorno offre nuove ed emozionanti esperienze. Si parte da Windhoek , la capitale della Namibia, per il Deserto del Kalahari. Si prosegue verso il deserto più antico e spettacolare del mondo, con le altissime dune di color albicocca, il Deserto del Namib! Il viaggio continua alla volta di Swakopmund, unico porto mercantile sulla costa della Namibia. Da Walvis Bay un emozionante escursione in barca e poi a bordo di veicoli 4X4 fino a raggiungere Sandwich Harbour … e ancora il Damaraland con la visita al popolo Himba. Il Vostro viaggio in questo meraviglioso paese termina con la visita dell’immenso Parco Etosha con il suo paesaggio vario e ricco di animali selvatici. Offerta speciale di Capodanno 2018 per gli ultimi due posti disponibili con voli di linea, camere e prezzo bloccato a conferma immediata!

Tipologia

Partenza speciale

Durata

13 giorni - 10 notti

IMPORTANTE

OFFERTA PER GLI ULTIMI DUE POSTI DISPONIBILI CON PREZZO BLOCCATO A CONFERMA IMMEDIATA

Partenze

26 Dicembre 2017

Trattamento

Prima colazione ovunque, 6 cene

Trasporti

4X4 Double Cab - 5 posti – cambio manuale – a/c – Radio/Tape - Power-sterring – 5 porte –
capacità bagagliaio 2 valigie grandi, 1 media e 1 piccola – capacità serbatoio 80 litri).
Assicurazione SUPER COVER with Navigation

Voli

Di linea Qatar Airways inclusi

Operativo aereo

VOLODATADAAORARIO
QR 12826 DICEMBREMILANO MXPDOHA1605 0005
QR 137327 DICEMBREDOHAWINDHOEK0245 1125
QR 137406 GENNAIOWINDHOEKDOHA1300 0005
QR 12307 GENNAIODOHAMILANO MXP0140 0625

Note

Patente internazionale richiesta per il noleggio auto in Namibia

26 DICEMBRE - 1° GIORNO: PARTENZA DALL’ITALIA – WINDHOEK

Partenza dall’Italia con volo di linea notturno, con scalo, per Windhoek. Cena e notte a bordo.

27 DICEMBRE - 2° GIORNO: WINDHOEK - KALAHARI DESERT (330KM)

Prima colazione a bordo. Arrivo a Windhoek, capitale della Namibia. Disbrigo delle formalità doganali e assistenza in lingua inglese da parte di un rappresentate del nostro ufficio locale per la consegna dei documenti di viaggio e il ritiro della vettura in aeroporto (per il noleggio, da garantire con carta di credito un deposito cauzionale di N$ 3000 per il veicolo – N$ 1000 per il GPS).
Il nostro servizio di assistenza all’arrivo comprende:
-piccola borsa termica
-2 bottiglie di acqua da ½ litro
-1 adattatore
-un telefono cellulare con un credito di N$ 50 (per il cellulare sarà da lasciare una cauzione di N$ 250/N$400)
-carta stradale della Namibia (mappa della città di Windhoek inclusa) con proposte di itinerari in base al tipo di veicolo noleggiato e di stagione (stagione secca o piovosa)
-informazioni sui Lodge/hotel prenotati,aree di servizio per il rifornimento del carburante, banche e luoghi di interesse segnalati sulla mappa
-Itinerario dettagliato
-Briefing/informazioni generali, condizioni locali, si risponderà alle domande del cliente
-Consigli e suggerimenti sulla guida, sicurezza e salute in Namibia
Proseguimento con la propria auto per il deserto del Kalahari.
Cena, pernottamento e prima colazione al lodge.

28 DICEMBRE - 3° GIORNO: KALAHARI DESERT – DESERTO DEL NAMIB (310KM)

Proseguimento del viaggio verso il sud del paese. Durante il viaggio si incontrano enormi branchi di bovini e ovini (in media in questo settore 12 - 15 mila ettari in termini di dimensioni) e l’incontro con gli alberi Camelthorn che ospitano i nidi Weaver. Questi piccoli uccelli costruiscono nidi comunali, che possono ospitare centinaia di uccelli. Sul bordo della scarpata, abbiamo una vista panoramica verso il basso sulla pianura del deserto con i campi lontani e dune arancione incandescente all'orizzonte. Arrivati al lodge, tempo a disposizione permettendo, possibilità di partecipare alle attività proposte ed organizzate dal lodge (non incluse e da pagare direttamente in loco). Cena, pernottamento e prima colazione al lodge.

29 DICEMBRE - 4° GIORNO: DESERTO DEL NAMIB

Consigliamo la sveglia all'alba e partenza per l’escursione dell’intera giornata alle dune di color albicocca di Sossusvlei.
Il primo mattino è il momento migliore per esplorare le dune, la luce morbida offre eccellenti condizioni fotografiche, mentre il sole nascente crea profondità e contrasto. Il Namib abbonda con la vita. Reputato il più antico deserto del mondo il livello di adattamento degli animali, insetti e piante dà credito a questa affermazione. Prima di tornare al lodge visita al Sesriem canyon piccolo ma splendido. Cena, pernottamento e prima colazione al Lodge.

30 DICEMBRE - 5° GIORNO: DESERTO DEL NAMIB – SWAKOPMUND (340KM)

Oggi si attraversa il Namib guidando verso Swakopmund. Il Namib è un deserto di grande contrasto, offre dune, gole rocciose e vaste pianure di ghiaia. Viaggiando verso nord si attraversa la “Valle della Luna” e si scende nel Kuiseb Canyon per attraversare il Tropico del Capricorno. In quest’area la vegetazione non è lussureggiante - solo pianure e montagne scintillanti. Viaggiando attraverso il Namib si possono incontrare le specie del deserto come l'orice, Springbok, struzzo e la rara Hartmann Mountain Zebra. Con l’avvicinarsi alla costa la temperatura inizia a scendere. In pianura si trovano vasti campi di licheni e le sorprendenti Welwitchia Mirabilis, un albero nano unico del deserto del Namib e che ha una durata di vita fino a 1500 anni. Si raggiunge la città costiera di Swakopmund, fondata nel 1892, durante il periodo di dominazione coloniale tedesca, Swakopmund è servito come porto principale del territorio per molti anni. Oggi è un centro storico, circondato dal deserto e dal mare.
Pernottamento e prima colazione in Hotel.

31 DICEMBRE - 6° GIORNO: SWAKOPMUND – WALVIS BAY & SANDWICH HARBOUR

Partenza per raggiungere Walvis Bay per l’escursione dell’intera giornata che unisce una crociera nelle acque della baia di Walvis Bay con un incredibile escursione in 4x4 a Sandwich Harbour. Gita in barca per esplorare la zona della baia che ospita una grande varietà di uccelli, tartarughe, foche e delfini. Sbarco a Pelican Point e partenza con veicoli 4x4 per il viaggio a Sandwich Harbour. Pranzo pic-nic lungo il percorso. Questa parte remota della costa è accessibile solo in veicoli 4x4. Gli ultimi chilometri sono percorribili solo con la bassa marea, quando una piccola striscia di spiaggia appare ai piedi delle dune che permette il passaggio nel porto. Se la marea è alta l'unico modo per raggiungere Sandwich è camminare lungo la cresta delle dune, dove le onde si infrangono proprio ai piedi del muro di dune! La laguna di Sandwich è alimentata da infiltrazioni d'acqua dolce da una falda acquifera e, oltre ad essere un santuario per una varietà di uccelli, è scenograficamente uno dei luoghi più belli della Namibia. Ritorno a Swakopmund nel tardo pomeriggio. Pernottamento e prima colazione in albergo.

01 GENNAIO - 7° GIORNO: SWAKOPMUND/CAPE CROSS – DAMARALAND (430 KM)

Consigliamo la sosta a Cape Cross, rifugio di più di 100.000 otarie. Il rumore, i grugniti e il forte odore che ne risultano, rendono memorabile quest’affascinante visita. Si prosegue il viaggio verso l'interno attraverso le cittadine di Uis e Khorixas. Man mano che ci si allontana dalla costa, entrando verso l'interno, la temperatura aumenta. Uis è una città triste, è stata il centro di una vivace industria di miniera di stagno.
Nei primi anni ottanta la miniera chiuse e la maggior parte degli abitanti si allontanò. Oggi alcuni minatori indipendenti, di piccole dimensioni, rende vivo ancora questo sito.
Proseguendo lungo la C35 si passa l'imponente montagna del Brandberg situata a circa 14 chilometri a nord di Uis. Qui si trova la cima più alta della Namibia - il Königstein a 2573 metri sopra livello del mare.
Cena, pernottamento e prima colazione al lodge.

02 GENNAIO - 8° GIORNO: DAMARALAND / TWYFELFONTEIN AREA

Giornata dedicata alla scoperta di questa magnifica regione che offre panorami mozzafiato. Consigliamo la visita dell’area di Twyfelfontein, con la più grande collezione di incisioni rupestri dell’Africa Australe, la formazione geologica del Burnt Mountain, l’affioramento di roccia vulcanica nominata Organ Pipes e la Petrified Forest. Con un po’ di fortuna si potranno incontrare gli elefanti del deserto. Cena, pernottamento e prima colazione al lodge.

03 GENNAIO - 9° GIORNO: DAMARALAND/HIMBA - PARCO ETOSHA (450 KM)

Questa mattina sosta per la visita di una tribù locale Himba. Gli Himba che abitano il Damaraland sono i discendenti dei primi Herero che emigrarono in questa zona nel 16° secolo. Intorno alla metà del 18° secolo la pressione di troppe persone e l’ambiente troppo secco per il loro bestiame ha portato molti Heroro ad emigrare più a sud. Gli Himba sono un popolo di pastori nomadi. Indossano pochi capi di vestiario e le donne si coprono il corpo con una mistura rossa a base di burro, ocra ed erbe, per proteggersi dal sole. Le donne himba svolgono i lavori più pesanti: mungono gli animali, si occupano dei bambini, trasportano l'acqua e costruiscono le case. Il viaggio prosegue per raggiungere, nel pomeriggio, l’ Etosha National Park. Questo grande parco ospita 114 specie di mammiferi tra cui il rinoceronte nero. Predatori tra cui leoni, leopardi, ghepardi e iene.
La specie di antilopi variano dal gigante Eland, Dik Dik, imponenti mandrie di Springbok, gnu e kudu si trovano in tutto il parco. Una grande varietà di uccelli, insetti e rettili.
Cena, pernottamento e prima colazione all’ Etosha Safari Lodge o similare, situato a circa 10 chilometri dall’ Etosha Anderssons Gate.

04 GENNAIO - 10° GIORNO: PARCO ETOSHA

Consigliamo la giornata di safari fotografico nel Parco Etosha. Questo parco a vaste aree classificate come semi-desertiche e non può sostenere le mandrie massicce di animali che si trovano in Africa orientale, ma ha una grande diversità di specie che pochi parchi possono eguagliare. Etosha, o "il grande luogo bianco" deve il suo paesaggio unico all’ Etosha Pan, una vasta depressione di circa 5.000 chilometri quadrati. Una serie di pozze d'acqua lungo il bordo meridionale attirano una grande quantità di animali. La stagione secca (da maggio a dicembre) è un momento particolarmente gratificante per il safari, l'acqua piovana si è asciugata e gli animali sono costretti ad abbeverarsi alle pozze d'acqua. Cena, pernottamento e prima colazione al lodge.

05 GENNAIO - 11° GIORNO: PARCO ETOSHA – WINDHOEK (530 KM)

Partenza per il rientro a Windhoek. Sistemazione in albergo e resto della giornata a disposizione. Pernottamento e prima colazione all’ AVANI Windhoek Hotel.

06 GENNAIO - 12° GIORNO: WINDHOEK - PARTENZA

Rilascio della vettura a noleggio in aeroporto. Partenza con volo di linea, con scalo, per l’Italia.

07 GENNAIO - 13° GIORNO: ARRIVO IN ITALIA


QUOTE PER PERSONA IN EURO

PartenzaIn camera doppia
26/12/173.050
Quota d'iscrizione: € 70
Tasse aeroportuali: € 360
Assicurazione vedi tabella

La quota include:
• trasporto aereo con voli di linea Qatar Airways in classe economica da Milano.
al momento della prenotazione verificate che il nome comunicato corrisponda esattamente a quello riportato sul passaporto. Eventuali spese di riemissione a causa di nomi comunicati errati saranno a carico del cliente. A tale proposito consigliamo di trasmettere via fax o e-mail la copia del passaporto.
• Incontro il giorno d’arrivo in aeroporto a Windhoek con un rappresentante, di lingua inglese, per la consegna della documentazione di viaggio e per qualsiasi informazione necessaria.
• Sistemazione in camera doppia con servizi privati
• Visita agli Himba
• Marine Dune Day excursion
• Auto a noleggio BIDVEST o similare con assicurazione SUPER COVER with navigation che include:
-chilometraggio illimitato
-imposta sul valore aggiunto del 15%
-danni a pneumatici
-danni ai vetri
-responsabilità di terzi
-assistenza al veicolo
-assicurazione contro furto e collisione
-assicurazione contro gli infortuni personali
-tassa sulle emissioni di carbonio
-GPS

La quota non include:
• Quota d’iscrizione
• Tasse aeroportuali indicative (il totale delle tasse aeroportuali ed eventuali fuel surcharge sono soggetti a riconferma in fase di emissione dei biglietti aerei)
• Assicurazione annullamento, medico, bagaglio e ritardo volo: consultare tabella
• Bevande, mance ed extra in genere
• Tutto ciò non espressamente indicato nella proposta di viaggio
• Depositi cauzionali e spese varie per il noleggio dell’auto, da garantire con carta di credito, quali:
-deposito cauzionale per il veicolo, N$ 3000
-deposito cauzionale per il GPS, N$ 1000
-tassa apertura contratto,N$ 84
-spese apertura pratica in caso di sinistro N$ 893 (per incidente)
-multe – per multa R 315
-smarrimento chiavi, N$ 690 + costo sostituzione chiavi
-Tassa di valutazione nel caso in cui il danno è maggiore di N$ 5000 – N$ 945 (per incidente)
- Autista supplementare, N$ 368 (per tutto il periodo di noleggio)
-cerchioni e parabrezza, N$ 85 al giorno
-danno da grandine, N$ 61 al giorno
-spese di consegna e ritiro dell’auto – da quantificare
-danni dovuti alla sabbiatura
-passaggio di frontiera dalla Namibia verso un paese confinante – da quantificare
-spese per il lavaggio dell’auto (qualora la vettura fosse restituita eccessivamente sporca) – N$ 726
-consegna dei pneumatici di ricambio, costo per km N$ 9
-Tanica (massimo 3 per veicolo), N$ 362 per tanica (richiesto deposito cauzionale di N$ 110)
Visualizza Condizioni Generali di Contratto e dettaglio Assicurazioni
Cambi applicati:
1 Euro = 15.80 Rand Sudafricani
1 Euro = 1.10 USD
Namibia|52
Namibia
Aggiornamento: 20/11/17 14:08