Invito al Senegal

Senegal

Invito al Senegal - Dakar
Invito al Senegal - Lago Rosa
Invito al Senegal - Lago Rosa
Invito al Senegal - Isola di Goree
Invito al Senegal - Dakar
Invito al Senegal
Invito al Senegal - Royam Hotel
Invito al Senegal - Royam Hotel
Una fantastica proposta di viaggio individuale di Tour e Mare in Senegal di 9 Giorni con partenze tutti i giorni con voli inclusi dall'Italia. Itinerario breve ma che permette una panoramica abbastanza ampia su un paese che offre spunti di interesse etnografico, culturale e naturalistico. Il viaggio parte dalla capitale Dakar per raggiungere l’oceano nei pressi di Saly. Un viaggio lungo strade e piste in buone condizioni. Un’esperienza che richiede un minimo di spirito d’adattamento ma che consigliamo a chiunque per conoscere lo stile di vita, la storia e le tradizioni di quest’affascinante paese. Questa proposta di Viaggio in Senegal è un viaggio in esclusiva italiana di African Explorer, il tour operator specializzato in viaggi e safari in Africa da 40 anni. E' un tour personalizzabile e indicato per i viaggi su misura.

Tipologia

Viaggio individuale

Durata

9 giorni - 7 notti

IMPORTANTE

Accompagnato da una guida locale di lingua Italiana

Gruppo

Minimo 2 partecipanti

Partenze

Giornaliere fino al 31 Ottobre 2019

Sistemazione

In hotel / campi tendati di categoria turistica / turistico superiore

Trattamento

Pensione completa dalla prima colazione del 2° giorno al pranzo del 6° giorno.
Trattamento di mezza pensione durante il soggiorno sull’oceano

Voli

Di linea in classe economica da Milano, Roma e i maggiori aeroporti italiani

1° GIORNO: Partenza dall'Italia - Dakar

Partenza dall’Italia con volo di linea per Dakar. Arrivo in serata all’aeroporto di Dakar, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in città.
Cena libera e pernottamento in Lodge des Almadies.

2° GIORNO: Dakar - Goree - Dakar

Dopo la prima colazione visita guidata della città di Dakar, moderna metropoli dove vive ben un quarto della popolazione senegalese: i quartieri residenziali e coloniali caratterizzati da grandi viali alberati, la medina e i tipici mercati. Partenza in traghetto (20 minuti di traversata) per l’isola di Goreé, patrimonio culturale dell’umanità, centro di transito degli schiavi in partenza per le Americhe durante i secoli della tratta. Visita della Casa degli Schiavi e del Museo Storico.
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: Dakar - Kayar - Lago Rosa

Dopo la prima colazione partenza per il villaggio di pescatori tradizionali di Kayar, a una quindicina di km dal Lago Rosa. Sulla spiaggia, centinaia di piroghe sono allineate sulla riva in attesa di prendere il mare. Il ritorno delle piroghe dai colori vivi, che attraversano la barra al rientro dalla pesca, è uno spettacolo straordinario. Sulla spiaggia assisteremo alle contrattazioni animate tra venditori e acquirenti; vedremo il lavoro dei portatori che scaricano cumuli di pesci di ogni tipo, i riparatori di piroghe e di reti, le donne che si dedicano all’essicatura e affumicatura di pesci e frutti di mare.
Prosecuzione per il Lago Rosa, annidato nella zona delle “Niayes”, cintura ortofrutticola della città di Dakar. Grazie alla presenza di microrganismi alofili, il lago che presenta elevate concentrazioni saline, secondo l’intensità del sole assume una stupefacente galleria di colori che vanno dal rosa al porpora. Sulle sue sponde è incessante il lavoro dei raccoglitori di sale. Nel pomeriggio escursione in 4x4 intorno al lago e sulla spiaggia, in passato tratto terminale della Parigi-Dakar. Sistemazione in bungalow al Campement Chez Salim.
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento in hotel.

4° GIORNO: Lago Rosa - Saint Louis

Partenza per Saint Louis, prima città costruita dagli Europei in Africa Nera, su un’isola alla foce del fiume Senegal, e punto di partenza della colonizzazione francese verso l’interno dell’Africa. Breve escursione in calesse alla scoperta della città. Sistemazione in hotel Cap St Louis
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO: Saint Louis - Parco Djoudj o Langue de Barbarie - Lompoul

Di buon mattino, dopo la colazione, partenza per il parco del Djoudj, 3° parco ornitologico mondiale, che accoglie in inverno la nidificazione di migliaia di uccelli migratori. Durante l’escursione in piroga si potranno vedere varie specie di uccelli nel loro ambiente naturale: pellicani, cormorani, fenicotteri, aquile pescatrici, spatole, aironi, anatre, aninga, ecc. In estate l’escursione avverrà al parco Langue de Barbarie, situato su una striscia di sabbia alla foce del fiume Senegal, zona di riproduzione di uccelli marini e di tartarughe. Continuazione verso il piccolo deserto di Loumpoul, uno slargo del cordone di dune costiere. All’arrivo sistemazione al Camp du Desert in campo tendato sulle dune (tenda con toilette annessa).
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento in campo tendato.

6° GIORNO: Lompoul - Bandia - Saly

Prima colazione e partenza verso la Piccola Costa, con sosta a Thies e visita della manifattura ove si producono preziosi arazzi esportati in tutto il mondo. Arrivo a Saly in serata e sistemazione in hotel. Attraversando la savana si raggiunge Bandia, una riserva naturalistica creata nel 1990 che ospita numerose specie come: gazzelle, facoceri, bufali, scimmie, varani, tartarughe, antilopi, uccelli oltre a rinoceronti, giraffe, zebre, eland del Capo e struzzi. Breve fotosafari nella riserva prima di proseguire per la costa. Arrivo a Saly e sistemazione in hotel Royam
Pranzo a picnic, cena e pernottamento in hotel.

L’hotel Royam è situato sulla “Petite Cote” a Saly. Si estende lungo un rigoglioso ed elegante giardino tropicale fino a raggiungere una bellissima spiaggia molto ampia e attrezzata, bordata da palme. Nella struttura è presente una boutique, una galleria d’arte, un internet lounge, una sala TV, sala giochi con biliardo, calcetto, ping-pong.

Le Sistemazioni:
Il resort è costituito da 120 camere suddivise in diverse tipologie di bungalow, standard, superior e deluxe, dall’architettura tradizionalmente africana e sono disseminati nel magnifico parco tropicale. Spaziose e confortevoli, sono decorate con colori tipicamente africani che riprendono la tradizione locale. Sono climatizzate e dispongono tutte di una terrazza privata con vista sul mare o sui giardini.
Le camere standard sono dotate di aria condizionata, telefono, asciugacapelli, cassetta di sicurezza, patio privato e teli mare. In aggiunta per le superior è disponibile anche il minibar, e per le deluxe TV a schermo piatto. Le camere standard possono essere comunicanti.

La Gastronomia:
Attorno alla piscina si trovano il bar La Teranga e il ristorante Le Calao, affacciati sul mare e sul giardino. Propongono un’eccellente scelta di bevande, cocktail, vini e Sacks e ottime specialità internazionali caratterizzate dai sapori della cucina senegalese.

Le attività e i servizi:
Sulla spiaggia sono a disposizione alcuni sport acquatici come windsurf, catamarano, jet ski, canoa, pedalò. Vicino all’hotel è presente un campo da golf a 18 buche, locali e casinò. A 15 km dall’hotel verso l’interno, gli ospiti possono visitare la riserva naturale di Bandia, dove si possono incontrare alcune specie animali. All’esterno dell’hotel si possono effettuare numerose attività come quad, buggy, passeggiate a cavallo.
L’hotel propone anche musica dal vivo alla sera con gruppi senegalesi e internazionali, spettacoli di danze. Nelle aree comuni è a disposizione a pagamento l’accesso Wi-Fi.

7° GIORNO: Saly

Giornata a disposizione per il relax e attività o escursioni a piacere.
Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel.
Consigliate le escursioni nel Delta del fiume Saloum (supplemento di euro 170 per persona) e a Joal Fadiouth (supplemento di euro 110 per persona)

Delta del Saloum (intera giornata)
Dopo la prima colazione, partenza verso il delta del fiume Saloum. Lungo il percorso attraverso vari paesaggi di savana alberata, con baobab maestosi, acacie e palme "ronier", soste nei villaggi tipici delle etnie locali, come Serer e Peul , per vedere i granai e le capanne tradizionali. A Ndangane imbarco su una piroga a motore che ci porterà attraverso il bolong di Ndangane (confluente del Saloum), per scoprire la vegetazione che è soprattutto composta da mangrovie e altre specie alofile come tamerici ed euforbie … Nei bolongs vivono scimmie, delfini, tartarughe di mare, senza parlare delle ostriche di mangrovia, delle vongole e dei numerosi uccelli marini. E’ una zona di riproduzione di uccelli e pesci, grazie alla sua catena ecologica. Pranzo in un lodge fiorito e ombreggiato. Ritorno su Saly nel pomeriggio

Joal Fadiouth, l’isola delle conchiglie (mezza giornata)
E’ un villaggio di pescatori all’estremità meridionale della Petite Cote suddiviso in due frazioni: Joal sulla costa e Fadiouth su un’isoletta, collegati da un ponte di legno lungo 400 metri. Luogo caro ai senegalesi per aver dato i natali a Senghor primo presidente del Senegal indipendente, ha come caratteristica unica quella di essere completamente costruito da gusci di conchiglie accumulate nei secoli dai pescatori locali. Atmosfere colorite e uniche in particolare al cimitero, l’unico in Senegal dove sono sepolti sia cristiani che mussulmani.

8° GIORNO: Saly - Dakar e Partenza per l'Italia

Trasferimento all’aeroporto di Dakar per il volo notturno diretto in Italia.

9° GIORNO: Arrivo in Italia

Arrivo in Italia e fine dei servizi.

QUOTE PER PERSONA IN EURO

Partenze giornaliere
Base 2 Partecipanti
PeriodoIn Camera DoppiaSuppl. Singola
dal 07/01/19 al 19/07/191.720200
dal 20/07/19 al 15/08/191.890200
dal 16/08/19 al 31/10/191.720200
Eventuale supplemento per veicolo 4x4: € 180
Partenze giornaliere
Base 4 partecipanti
PeriodoIn Camera DoppiaSuppl. Singola
dal 07/01/19 al 19/07/191.590200
dal 20/07/19 al 15/08/191.770200
dal 16/08/19 al 31/08/191.590200
Eventuale supplemento per veicolo 4x4: € 90
Quota d'iscrizione: € 75
Tasse aeroportuali: (150 € - 400 €)
Assicurazione vedi tabella

La quota comprende:
• voli di linea in classe economica TAP, Iberia o Brussels Airlines***
1) al momento della prenotazione verificate che il nome comunicato corrisponda esattamente a quello riportato sul passaporto. Eventuali spese di riemissione a causa di nomi comunicati errati saranno a carico del cliente.
A tale proposito consigliamo di trasmettere via fax o e-mail la copia del passaporto.
2) per evitare spiacevoli imprevisti preghiamo i cittadini con passaporto straniero di comunicarlo in fase di preventivo, o nel momento stesso della prenotazione, per verificare eventuali visti d’ingresso richiesti.
3) le quote di partecipazione sono calcolate utilizzando una “tariffa aerea speciale” in classe economica. In fase di prenotazione, se non ci fosse disponibilità nella classe speciale, le quotazioni potrebbero subire delle variazioni di prezzo.
• trasferimenti a Dakar con autista parlante francese
• tour dal 2° giorno al 6° giorno con guida locale parlante italiano e veicolo con aria condizionata
• pensione completa dalla prima colazione del giorno 2° al pranzo del giorno 6°, mezza pensione a Saly
• escursioni come da programma, incluse entrate a musei, parchi e traversate in traghetto
• cena di Natale o Capodanno

*** Meridiana opera un volo diretto Milano-Dakar con frequenza plusisettimanale. Di volta in volta verificheremo la soluzione di viaggio migliore come orari e costi.

La quota non comprende:
• tasse aeroportuali indicative - da riconfermarsi al momento della prenotazione
• quota d’iscrizione
• assicurazione annullamento, medico e bagaglio
• bevande, pasti, servizi e trattamenti non espressamente indicati
• mance, facchinaggi ed extra di genere personale
• eventuali spese per la consegna di bagagli in ritardo
Visualizza Condizioni Generali di Contratto e dettaglio Assicurazioni
Cambi applicati:
1 Euro = 15,80 Rand Sudafricani
1 Euro = 1.15 USD
Senegal|3
Senegal
Aggiornamento: 18/06/19 14:42