Rwanda

Invito al Rwanda e i gorilla



VIAGGI SU MISURA

Itinerari personalizzati ed esclusivi creati secondo le vostre esigenze e passioni

NOTIZIE UTILI

CARTA D'IDENTITA' DEL RWANDA

Capitale: KIGALI
Popolazione: 8.481.000
Superficie: 26.340 km2
Fuso orario: +1h rispetto all'Italia; stessa ora quando in Italia è in vigore l'ora legale.
Lingue: Kinyarwanda, francese e inglese.
Religioni: Cattolica, musulmana, protestante.
Moneta: Franco ruandese (FRW)
Prefisso per l'Italia: 0039
Prefisso dall'Italia: 00250
Telefonia: operatore di telefonia mobile sono MTN Rwandacell (che ha attivo anche il roaming con le schede MTN ugandesi) e Rcells.

PASSAPORTI E VISTI

È necessario passaporto in corso di validità superiore a 6 mesi dalla data di ingresso in Rwanda. Controllare che ci siano almeno 2 o 3 pagine libere per eventuali visti richiesti.
Il visto è necessario, da richiedere alla Rappresentanza diplomatica ruandese in Italia. E' altresì possibile richiedere una "Entry Facility" ed ottenere il visto d'ingresso direttamente all'arrivo in Ruanda. Consultare al riguardo il sito Internet: www.migration.gov.rw e compilare il formulario di richiesta alla voce 'Entry facility".

CERTIFICATI SANITARI

Sono consigliate la vaccinazione contro la febbre gialla e la profilassi antimalarica. A questo proposito, raccomandiamo di provvedere tra il Vostro abbigliamento, possibilmente chiaro, camicia a manica lunga e pantaloni lunghi, per la sera, oltre a portare con sé un repellente per insetti (es.Autan).

LINGUA UFFICIALE

La lingua ufficiale è il Francese che è diffuso in tutto il paese. Dialetti comunemente utilizzati sono di derivazione Bantu (Hutu) ed Etiope/Nilotico (Tutsi) oltre a numerosi altri.

FUSO ORARIO

Nessuna differenza con l'Italia durante l'ora solare e di + 1 ora rispetto all'ora legale in Italia.

ABBIGLIAMENTO

Durante il safari si consigliano indumenti pratici e leggeri, e dai colori neutri chiari, scarpe comode, cappello, binocolo, torcia elettrica ed un capo pesante per la sera o per le giornate senza sole in quanto la temperatura si abbassa notevolmente. Nel caso il Vostro viaggio preveda una estensione al mare o un bagbo nel Lago Kivu, non bisogna dimenticare il costume da bagno.
In caso di TREKKING PER I GORILLA DI MONTAGNA sono consigliate scarpe tipo pedule da montagna impermeabili, calzoni lunghi preferibilmente jeans o addirittura dei pantavento per ripararsi dalla vegetazione alta sicuramente bagnata e dalle fastidiose ortiche che sono pure alte! Un impermeabile lungo e leggero ma robusto potrebbe rivelarsi molto utile, e, sempre per ripararsi dalle ortiche un paio di guanti leggeri saranno sicuramente apprezzati!

ACQUISTI

Gli articoli di maggior interesse sono stoffe di cotone "batik" con scene di vita quotidiana, oggetti in legno intagliato e in pietra dura locale. Ad ogni modo la maggior parte dei manufatti in legno provengono dalla vicina R.D. del Congo e dalla vicina Tanzania.

CONSIGLI UTILI

Si consiglia di premunirsi di pellicole fotografiche/ricariche SD digitali prima della partenza essendo difficile trovarle in loco ed a prezzi più elevati. È bene munirsi di medicine di uso personale. Preghiamo di non lasciare mai incustoditi oggetti di valore ed apparecchiature fotografiche sia negli alberghi che nei pulmini.

VALUTA

In Rwanda ha corso legale il Franco Rwandese: 1 Euro = RWF 765 (aggiornato il 16/02/2010). Consigliamo di premunirsi di Dollari Usa, accettati più frequentemente. In Rwanda non esistono restrizioni valutarie, tutta la valuta deve essere dichiarata comunque al momento dell'arrivo. Le dichiarazioni valutarie e le ricevute dei cambi devono essere conservate per tutta la durata del viaggio e riconsegnate al momento dell'uscita dal paese. Consigliamo di effettuare cambi di piccole somme essendo impossibile o molto penalizzante, riconvertite la valuta locale in Euro o dollari. Ricordiamo che è vietata sia l'esportazione che l'importazione di valuta locale.

CLIMA

È generalmente temperato. La temperatura media si aggira attorno ai 22/26 gradi.
Il periodo più caldo è quello tra Dicembre e Febbraio. Piogge frequenti durante i mesi di Marzo/Maggio e di Ottobre/Novembre.

CUCINA E BEVANDE

Sia negli alberghi in città che nei lodge utilizzati in safari, la cucina si basa su piatti di tipo internazionale abbinata a piatti della tradizione locale. È possibile trovare vari tipi di bevande ed anche vini. Vi informiamo che i soft drink (coca cola, acqua tonica, ecc.) hanno dei costi molto contenuti così come la ottima birra locale. Più costosi sono invece i vini stranieri.

COLLEGAMENTI TELEFONICI

Il Rwanda è collegato con l'Italia in teleselezione. Solo gli Hotels nelle capitali e nelle principali città dispongono di un collegamento telefonico mentre tutti i lodges nei parchi sono collegati unicamente via radio pertanto non raggiungibili in tempo reale. Per Vostra informazione i collegamenti in teleselezione avvengono nel seguente modo: per telefonare in Italia comporre il prefisso internazionale 0039 seguito dal prefisso della città (con lo zero) e dal numero dell'abbonato. Per Telefonare dall'Italia al Rwanda comporre il prefisso internazionale 00250 seguito dal prefisso della città (senza lo zero) e dal numero dell'abbonato. Anche il Rwanda è abbastanza coperto per l'uso dei cellulari, certamente vicino alle grande città.

ELETTRICITÀ

La corrente elettrica è di 220/230 Volts. È necessario procurarsi un adattatore, possibilmente universale, in quanto spesso le prese di corrente sono di tipo inglese a 3 fori, generalmente a lamelle piatte. Rasoi ed apparecchi elettrici dovranno essere a voltaggio universale meglio se funzionanti a batteria. I lodge sono generalmente sprovvisti di energia elettrica ma dotati di un generatore elettrico centralizzato che viene spento dalle 23.00 alle 06.00 circa.

DISPONIBILITÀ CAMERE

Allo scopo di evitare spiacevoli inconvenienti e discussioni, riteniamo opportuno far presente che le camere verranno assegnate verso le 12.00 salvo disponibilità e dovranno essere lasciate libere il giorno della partenza alle ore 10.00. Ci scusiamo fin d'ora per eventuali attese assicurandoVi che i nostri assistenti faranno tutto il possibile per evitarle.

BAGAGLIO

A bordo degli aerei è consentito il trasporto in franchigia di 20 kg di bagaglio per persona. L'eccedenza sarà trasportata a spese dell'interessato. Disposizioni di Polizia permettono di portare in cabina un solo bagaglio a mano per persona. Tutti i bagagli dovranno essere contrassegnati con il proprio nome utilizzando le etichette African Explorer che troverete con i documenti di viaggio. I facchinaggi non sono compresi e il bagaglio viaggia a rischio e pericolo del viaggiatore.

TASSE D'IMBARCO

Non ci sono da pagare tasse aeroportuali essendo le stesse già pagate e incluse nel biglietto.

CIÒ CHE È UTILE SAPERE

Il Rwanda è un paese molto bello che da poco ha riaperto le porte al turismo dopo la terribile guerra civile che ha coinvolto le due etnie principali del paese. Lentamente stà ricominciando l'afflusso dei visitatori che si avvicinano nuovamente a questo paese, vera e propria perla naturalistica dell'Africa centro-orientale. A tale impulso ha fatto riscontro un notevole impegno da parte degli operatori locali, non sempre in grado però di assicurare quella precisione di servizi che sarebbe auspicabile. La nostra società si scusa in anticipo per quei contrattempi che nel corso del viaggio potrebbero verificarsi per disservizi locali, garantendo però il più serio impegno per la migliore riuscita di queste iniziative.