GHANA TOGO BENIN

L'Africa degli Uomini

Ghana Togo Benin - Millet Akwasidae


Un Tour del Ghana, Togo e Benin di 13 Giorni con partenza di gruppo confermata il 02 Agosto con voli inclusi dall'Italia in occasione, con una coincidenza unica nel suo genere, della Celebrazione del Millet Festival e del Akwasidae. La celebrazione del Millet Festival (festa del miglio) presso i Krobo del Ghana è caratterizzata da una profusione di colori e perline ed è celebrata ogni anno al termine dei raccolti. Per una fortunata coincidenza del calendario, nel 2018 potremo assistere – nel corso dello stesso viaggio- sia al Millet festival che all’Akwasidae, che si tiene qualche giorno più tardi nel più grande regno d’oro africano: gli Ashanti. La nostra fantastica odissea culturale proseguirà conducendoci nei luoghi più remoti, alla scoperta di un mondo tribale ancora oggi guidato dagli spiriti degli antenati. Lungo la costa, nel cuore della pratica vudù, incontreremo i sacerdoti del culto, assisteremo a danze che culminano nella trance e saremo testimoni della grande influenza che gli spiriti vudù esercitano sui loro adepti. Dirigendoci verso l’interno incontreremo l’etnia Taneka e Tamberma e le loro splendide dimore fortificate, proseguiremo entrando a Kumasi nel Regno d’oro degli Ashanti. Al termine del nostro viaggio esploreremo l’ex Costa degli Schiavi con i suoi Forti, testimonianza di un ben triste passato. Sicuramente uno dei più emozionanti e spettacolari viaggi in Africa Occidentale, perfetto per viaggiatori che vogliono conoscere questa incredibile parte del continente africano, in un’occasione davvero speciale. Partenza speciale per il colorito e animato del Millet Festival. Parti per questo viaggio in Ghana, Togo e Benin con African Explorer, il tour operator specializzato in viaggi etnici e tribali in Africa da più di 40 anni.

Tipologia

Partenza speciale

Durata

13 giorni - 11 notti

IMPORTANTE

Guida locale multilingue (inglese, francese e italiano)

Gruppo

GRUPPO CONFERMATO - Massimo 16 partecipanti

Partenze

CONFERMATA il 02 Agosto 2018

Sistemazione

Hotel di categoria turistica

Trattamento

Pensione completa dalla prima colazione del giorno 2 alla prima colazione del giorno 12

Trasporti

Minibus o 4x4 secondo il numero di partecipanti

Voli

Di linea in classe economica

Note

Momenti salienti del viaggio: partecipazione al Millet Festival, Cerimonia Vudù, Danza del Fuoco e Akwasidae

1° GIORNO - 02 Agosto: Italia - Accra

Partenza con volo di linea, con scalo in un aeroporto europeo, per Accra, capitale del Ghana. Arrivo a destinazione e trasferimento in città.
Cena libera e pernottamento in hotel Accra City Hotel.

2° GIORNO - 03 Agosto: Accra - Akosombo - Festival del Miglio (120 km) Ghana

Giornata interamente dedicata alla grande Festa del miglio, durante la quale l’atmosfera è incredibilmente piena di gioia, colori e gioielli. I capi tradizionali si presentano circondati dalla loro corte e sono abbigliati con i loro costumi più belli, un pubblico entusiasta li accoglie e la parata è accompagnata dal suono delle percussioni. L’atteggiamento amichevole del pubblico offrirà anche a noi l’opportunità unica di sentirci parte di un’autentica cerimonia africana!
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento in hotel Afrikiko Resort.

3° GIORNO - 04 Agosto: Akosombo - Baguida - Il Mercato dei Feticci (230 km) Ghana & Togo

Lome, vibrante capitale del Togo è l’unica città africana che è stata colonizzata da tedeschi, inglesi e francesi nonché una delle poche capitali al mondo situata al confine con un’altra nazione. Presteremo particolare attenzione a: il mercato centrale con le famose “Nana Benz”;gli edifici coloniali del quartiere amministrativo; il mercato dei feticci.
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento in hotel Hotel Madiba.

4° GIORNO - 05 Agosto: Baguida - Ouidah - Nella terra del vudù (100 km) Togo & Benin

Un villaggio sperduto tra le alte erbe della savana: almeno tre generazioni di adepti celebrano una cerimonia Vudù.
Passaggio della frontiera con il Benin, raggiungendo Ouidah che fu conquistata dall’esercito del Dahomey nel XVIII sec. e trasformata in un terminal per il commercio degli schiavi. Passeggiando lungo le strade, visiteremo il tempio del Pitone e il Forte Portoghese divenuto museo e termineremo la visita della città percorrendo “la via degli schiavi” fino alla spiaggia dove gli schiavi venivano imbarcati.
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento in hotel Hotel Casa del Papa.

5° GIORNO - 06 Agosto: Ouidah - Dassa - Nella terra del vudù (250 km) Benin

Vicino alla costa oceanica si estende una regione lacustre che accoglie Ganvie, bellissimo ed esteso villaggio su palafitte. Una grande piroga ci condurrà attraversando il Lago Nokwe.
In seguito raggiungeremo Abomey , dove visiteremo il Palazzo Reale. Passeggiando tra gli edifici, il visitatore avrà modo di riconoscere il passato splendore della corte che sfidò con orgoglio i potenti eserciti occidentali che arrivavano per colonizzare il continente africano.
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento all'Hotel Jeko.

6° GIORNO - 07 Agosto: Dassa - Natitingou - Le colline dei feticci (350 km) Benin

Sosteremo presso il feticcio di Dankoli, importante luogo di culto vudù.
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento all'Hotel Tata Somba.

7° GIORNO - 08 Agosto: Natitingou - Sokode (180 km) Benin & Togo

Oggi entriamo nella terra dei Somba e Tamberma. Con il premesso accordatoci dagli abitanti entreremo nelle case per meglio comprenderne lo stile di vita. In realtà le abitazioni sono una proiezione antropologica e cosmologica. Il primo piano avvolto nell’oscurità rappresenta la morte ed è il luogo degli antenati, il secondo piano aperto al cielo rappresenta la vita ed è il luogo dove le nonne accudiscono i piccoli, fino a quando viene individuato quale antenato è ritornato a vivere nel nuovo nato.
In serata, la danza del fuoco. Al centro del villaggio un grande fuoco illumina i volti dei partecipanti che inizialmente danzano al ritmo ipnotico dei tamburi prima di tuffarsi nelle braci ardenti.
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento all'Hotel Central.

8° GIORNO - 09 Agosto: Sokode - Kloto (290 km) Togo

Trasferimento in direzione sud e sosta ad Atakpame, una tipica cittadina africana costruita sulle colline, punto di convergenza dei prodotti provenienti dalla foresta limitrofa. Lavorando abilmente su piccoli telai, gli uomini producono grandi tessuti dai colori vivaci: i Kente. Da Atakpame ci spostiamo verso la foresta pluviale che circonda Kpalime, cittadina dal ricco passato coloniale che oggi è divenuta importante centro di commercio. Visiteremo il mercato e il centro artigianale.
Passeggiata notturna alla scoperta della misteriosa foresta tropicale avvolta dalla magia dell’oscurità: la maestosità degli alberi, il suono dei tam-tam, l’eco dei richiami prodotti dagli animali…inoltre con la guida di un entomologo locale impareremo a riconoscere farfalle e insetti endemici.
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento in hotel (Auberge JP Nectar).

9° GIORNO - 10 Agosto: Kloto - Koforidua (220 km) Ghana

Passaggio della frontiera del Ghana, spostandoci verso la Regione del Volta.
Il Tafi Atome Monkey Sanctuary, santuario delle scimmie.
La regione Krobo, e in particolare la città di Koforidua con il suo grande mercato settimanale, è famosa per la produzione di perline. Oggi visiteremo un atelier specializzato nella produzione artigianale di perline. Gli artigiani fabbricano le perle secondo tecniche tradizionali vecchie di secoli. Utilizzano pezzi di vetro che tritano in polvere finissima che viene poi accuratamente inserita in piccoli stampi d’argilla rivestiti di caolino. Le perle vengono poi cotte, decorate e infine lavate prima di essere montate e trasformate in splendidi gioielli.
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento al New Capital View Hotel.

10° GIORNO - 11 Agosto: Koforidua - Kumasi (200 km) Ghana

Kumasi capitale storica e spirituale dell’antico Regno Ashanti. In agenda avremo una visita al centro culturale Ashanti che possiede una ricca collezione di manufatti collocati all’interno della riproduzione di una casa Ashanti. Nel pomeriggio, se in svolgimento, potremo assistere a un tradizionale funerale Ashanti, durante il quale i partecipanti in segno di lutto indossano incantevoli toghe rosse o nere.
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento al Miklin Hotel.

11° GIORNO - 12 Agosto: Kumasi - Anomabu (250 km) Ghana

In mattinata proseguiremo con la visita di Kumasi e del Museo di Palazzo Reale che ospita una collezione unica di gioielli d’oro indossati dalla corte Ashanti
Parteciperemo al Festival dell’Akwasidae. Nel calendario Ashanti, ogni anno alcuni giorni vengono riservati a una particolare celebrazione presso il Palazzo Reale. Questa cerimonia tradizionale si svolge in uno degli ultimi regni africani ad aver conservato gli antichi rituali. Vivremo l’atmosfera, il sapore, lo splendore dei grandi monarchi delle foreste. Nel pomeriggio trasferimento verso la costa
Pranzo in ristorante locale, cena e pernottamento all' Anomabu Beach Resort.

12° GIORNO - 13 Agosto: Anomabu - Accra (180 km) Ghana

Iniziamo la giornata con la visita al Castello di Elmina, il più antico in Africa. Nella città vecchia rivolgeremo la nostra attenzione ai “Posuban”, santuari delle società Asafo , dove i guerrieri ancora oggi usano fare offerte alle divinità.
Prosecuzione per Accra, capitale del Ghana, ha saputo mantenere la propria specificità nonostante il veloce sviluppo di cui si è resa protagonista. In agenda avremo la visita a un laboratorio di costruttori di bare “fantasy”. Camere in day use disponibili fino alle 18h00 prima del trasferimento in aeroporto per il volo di rientro con arrivo previsto per l’indomani. Pernottamento a bordo.
Pranzo in ristorante locale, cena libera

13° GIORNO - 14 Agosto: Arrivo in Italia

Arrivo allo scalo previsto, cambio di aeromobile e prosecuzione per l’Italia.

QUOTE PER PERSONA IN EURO

PartenzaIn Camera DoppiaSuppl, Singola
02/08/183.650550
Quota d'iscrizione: € 75
Tasse aeroportuali: € 320
Assicurazione vedi tabella

La quota comprende:
• passaggi aerei in classe economica (Turkish Airlines, Tap, Brussels Airlines o KLM)
al momento della prenotazione verificate che il nome comunicato corrisponda esattamente a quello riportato sul passaporto. Eventuali spese di riemissione a causa di nomi comunicati errati saranno a carico del cliente.
A tale proposito consigliamo di trasmettere via fax o e-mail la copia del passaporto.
2) per evitare spiacevoli imprevisti preghiamo i cittadini con passaporto straniero di comunicarlo in fase di preventivo, o nel momento stesso della prenotazione, per verificare eventuali visti d’ingresso richiesti.
3) le quote di partecipazione sono calcolate utilizzando una “tariffa aerea speciale” in classe economica. In fase di prenotazione, se non ci fosse disponibilità nella classe speciale, le quotazioni potrebbero subire delle variazioni di prezzo.
• trasporti in minibus e/o 4x4 a seconda del numero dei partecipanti
• pernottamenti in camera doppia in hotel di categoria turistica con servizi privati e aria condizionata
• pensione completa dalla prima colazione del giorno 2 al pranzo del giorno 12
• assistenza per tutto il tour di una guida multilingue parlante anche italiano
• visite, attività ed escursioni come da programma
• acqua minerale a disposizione nei veicoli durante visite e trasferimenti

La quota non comprende:
• tasse aeroportuali, da riconfermarsi al momento dell’emissione
• quota d’iscrizione
• assicurazione annullamento, medico e bagaglio, consultare tabella
• visti d’ingresso per Ghana, Togo e Benin (275 euro circa)
• bevande, pasti, servizi e trattamenti non espressamente indicati
• spese per foto e video - da concordarsi direttamente in loco con la guida locale.
• mance, facchinaggi ed extra di genere personale
• eventuali costi per la consegna di bagagli in ritardo

Visualizza Condizioni Generali di Contratto e dettaglio Assicurazioni
Cambi applicati:
1 Euro = 14,70 Rand Sudafricani
1 Euro = 1.15 USD
TogoBenin|4
TogoBenin
Aggiornamento: 13/03/18 14:57