Meravigliosa Namibia

Namibia

Namib Desert
Namib Dune
Deadvlei
Namib Road
Veicoli Truck Isuzu 4x4
Veicoli 4x4 Land Cruiser
Etosha Park
Etosha Park
Un viaggio in Namibia di 14 giorni per scoprire tutte le bellezze del paese. Scoprite l’incanto della Namibia con i suoi paesaggi mozzafiato e le sue emozionanti attrattive, dove deserti, oceani maestosi, savane ed infinite specie animali, vi lasceranno assolutamente stupefatti in più di un’occasione! Sistemazione in alberghi e lodge di categoria 3 e 4 stelle. Trasporto su camionette rialzate per gruppi di minimo 4 - massimo 16 partecipanti. E’ presente un traduttore di lingua italiana. I gruppi sono formati da partecipanti di lingua italiana. Parti per la Namibia con African Explorer, il tour operator specializzato in viaggi in Africa da 40 anni.

Tipologia

Viaggio di gruppo a date fisse

Durata

14 giorni - 11 notti

IMPORTANTE

Il viaggio è accompagnato e assistito da un’esperta guida/autista locale di lingua ITALIANA

Con Truck Isuzu ci sarà un autista, di lingua inglese, e la guida di lingua italiana. Con veicolo Land Cruiser ci sarà un autista/guida di lingua italiana.

Gruppo

Minimo 4 - Massimo 16 partecipanti

Partenze

2019: 19 Luglio - 02 e 16 Agosto - 13 e 27 Settembre - 11 Ottobre

Trattamento

Pernottamento e prima colazione (tranne Windhoek, solo pernottamento), 9 cene

Trasporti

Trasporto su camionette rialzate per 4/16 persone
Il bagaglio è da limitare a 20kg per persona (più un bagaglio a mano) in borse/sacche morbide.

Voli

Di linea in classe economica

Note

Da consegnare in loco alla Vostra guida/traduttore N$ 2000.00 per le entrate nei parchi nazionali e attività.

1° GIORNO: Partenza dall'Italia - Windhoek

Partenza dall’Italia con volo di linea, con scalo, per Windhoek. Pasti e notte a bordo.

2° GIORNO: Windhoek

Arrivo a Windhoek, in Namibia. Disbrigo delle formalità doganali e ritiro dei bagagli. Trasferimento, in lingua inglese, in albergo. Sistemazione in solo pernottamento all’ hotel Safari o similare. Pasti liberi. Resto della giornata a disposizione. Incontro con la guida alle ore 18.00 presso la reception del Vostro albergo per il briefing pre-partenza in cui verranno spiegati tutti i dettagli del viaggio.

Windhoek, centro della vita economica, politica, culturale e sociale di tutto il Paese, la piccola capitale è il cuore geografico della Namibia. E’ il punto di partenza per scoprire le meraviglie della Namibia, in quanto vi convergono tutte le principali strade del paese. Città compassata e ordinata, che porta i segni dell’influenza tedesca, non possiede nulla di quello strano carattere fantasioso e caotico delle capitali africane. Circondata da alte colline, Windhoek ha un clima semidesertico molto salubre, con giornate calde e notti fresche. Avvolta da giardini e parchi ricolmi di ibischi, gelsomini, bougainville e manghi, è perennemente decorata di fiori coloratissimi e profumati. Tutto è lindo e lustro: strade, giardini e case compresi. Prevalgono le architetture bavaresi, anche se il centro è affollato da costruzioni moderne. I grattacieli, mai troppo alti, non impediscono la vista sulle colline che circondano la città. L’arteria principale è Independence Avenue dove si trovano i migliori negozi e i più celebri ristoranti. La cattedrale luterana veglia sulla tranquillità del centro storico, con le sue belle case dalle facciate ridipinte di fresco e i giardini all’europea ben curati.

3° GIORNO: Windhoek - Sesriem - Sossusvlei (370 km)

Partenza da Windhoek la mattina dopo colazione in direzione del Deserto del Namib. Arrivo e tempo a disposizione per relax o per una passeggiata facoltativa nei dintorni del lodge. Trattamento di pernottamento, prima colazione e cena presso il Desert Quiver Camp o similare.

Desert Quiver Camp (4****) combina in modo unico moderne sistemazioni con angolo cottura con comfort e stile. Situato in posizione strategica a soli 5 km dal cancello d'ingresso di Sossusvlei, il suggestivo scenario caratterizzato da affioramenti granitici, vedute spettacolari e fauna selvatica affascina i vostri sensi.
Le 24 unità abitative con angolo cottura dal design unico, dispongono di ampie camere da letto, bagno privato, patio e parcheggio privato. Ogni camera a due letti dispone di un divano-letto pieghevole per ospitare 2 bambini piccoli (sotto i 12 anni). Il patio è dotato di una funzione barbecue, un angolo cottura attrezzato, 2 piastre di cottura e una panca di legno per posti a sedere. Presso la reception sono disponibili cassette di servizio con la maggior parte degli utensili necessari e ordinazioni di cibo fresco possono essere ordinate ogni giorno.
I servizi dell'edificio principale includono un bar ben fornito con un grande schermo televisivo, una piscina e 2 aree boma comuni, perfette per ospitare gruppi che viaggiano insieme. I pasti possono essere gustati presso il vicino ristorante Sossusvlei Lodge e il loro Centro Avventura offre una gamma di emozionanti attività nel deserto per esplorare la zona. Presso la stazione di servizio Sossus Oasis è disponibile un negozio completamente rifornito, carburante e un Internet café.

4° GIORNO: Sesriem - Sossusvlei

Partenza all’alba per Sossusvlei, è prevista una fermata alle dune di sabbia più alte del mondo per vedere il cambiamento dei loro colori con il sorgere del sole. E’ prevista una passeggiata di 5km per arrivare nel cuore di Sossusvlei e di Deadvlei. Nel pomeriggio breve escursione attraverso il Sesriem Canyon. Trattamento di pernottamento, prima colazione e cena presso il Desert Quiver Camp o similare.

Namib Desert, il deserto più antico del mondo, sfoggia le sue straordinarie dune color albicocca. Un vero e proprio mare di sabbia con dune altissime che sfiorano i 400 metri dove nulla sembra poter vivere. Il Namib è un deserto speciale, unico, e grazie al suo particolare ecosistema riceve acqua sotto forma di umidità dal freddissimo Oceano Atlantico, che ogni giorno spinge dalla costa all’interno grandi nuvole cariche d’acqua per decine di chilometri. L’umidità viene raccolta da piante, insetti e rettili, spesso con incredibili stratagemmi, e consente la sopravvivenza in questa parte estrema del mondo. Sossusvlei è un antico lago asciutto che si incunea tra le dune per circa 50km, consentendo così ai visitatori di addentrarsi nel deserto. E’ possibile salire su una delle dune più alte per ammirare il magnifico panorama e i giochi d’ombra. Non si può mancare una visita al Sesriem Canyon, una gola tagliata nella roccia calcarea risalente a milioni di anni fa. E’ stato disegnato dal fiume Tsauchab, che nasce dai monti Naukluft, e che scorre fra pozze e rocce solo durante la stagione delle piogge.

5° GIORNO: Sesriem - Swakopmund (380 km)

Partenza verso nord e si raggiunge la costa fino a Walvis Bay, per godersi la vista dei tanti fenicotteri presenti in questo luogo. Proseguimento per Swakopmund dove l’arrivo è previsto per il primo pomeriggio. Tempo a disposizione per visitare indipendentemente la cittadina costiera. Pernottamento e prima colazione presso l’Hotel Bon o similare.

6° GIORNO: Swakopmund - Damaraland (500 km)

Partenza per raggiungere la regione del Damaraland, così vasta e così aspra. Le sue catene montuose si alternano ad ampie pianure di ghiaia, che a volte si trasformano in sabbia, letti di fiumi ormai in secca e qualche macchia di vegetazione sparsa rendono questa terra ricca di contrasti. Sono famosi gli elefanti di questa zona che hanno saputo adattarsi alle aspre condizioni di quest’area. Trattamento di pernottamento, prima colazione e cena presso il Khowarib Lodge o similare.

7° GIORNO: Damaraland

Trattamento di pernottamento, prima colazione e cena presso il Khowarib Lodge o similare.
Giornata dedicata alla scoperta di questa bellissima zona e alla ricerca degli elefanti del deserto.

8° GIORNO: Damaraland - Epupa Falls (340 km)

Proseguimento verso nord per raggiungere la cittadina di Opuwo. In questa zona gli Himba, tribù semi-nomade, vivono in insediamenti sparsi in tutta la regione. Essi sono caratterizzati dalla loro postura orgogliosa, ma sono molto cordiali e le donne si notano per la loro inusuale bellezza valorizzata dalle intricate pettinature e abiti tradizionali. Incontro con una guida Himba per la visita di un autentico villaggio per conoscere l’affascinante cultura di questo popolo. Proseguimento per la visita delle Epupa Falls, dove ancora oggi il paesaggio è inalterato, per la loro posizione difficilmente raggiungibile. Sistemazione presso l’Omarunga Lodge o similare. Cena e pernottamento.

9° GIORNO: Epupa Falls - Etosha National Park (360 km)

Dopo la colazione, partenza verso sud e attraverso il corridoio occidentale si entra nel Parco Etosha, dove è previsto il primo fotosafari con il truck. Questo Parco è una delle più importanti riserve e rifugi faunistici dell’Africa con migliaia di animali selvaggi come gli gnu blu, i cerbiatti, le zebre, i kudu, le giraffe, i ghepardi, i leopardi, i leoni e gli elefanti che hanno trovato in questo parco il loro habitat. Cena e pernottamento presso il Dolomite Camp situato all’interno del parco.

Il Dolomite Camp (4****) si trova in un'area panoramica nella regione occidentale del Parco Nazionale di Etosha, ricca di biodiversità a causa dell'assenza del turismo tradizionale. Le formazioni dolomitiche nella zona danno il nome al resort e offrono una vista lussureggiante. Con almeno 15 pozze d'acqua, gli avvistamenti di animali selvatici sono molto comuni nei dintorni del resort e offrono eccellenti opportunità fotografiche. I rinoceronti, bianchi e neri, sono stati spesso avvistati nella pozza d'acqua di Klippan. Inoltre le attività di safari nelle zone più esclusive del parco, generalmente note solo agli ambientalisti. Il Camp dispone di 17 Bush Chalet e 3 Deluxe Chalet con jacuzzi.

10° GIORNO: Etosha National Park (200 km)

La mattina visita del parco, ammirandone la bellezza e i suoi animali. Arrivo e sistemazione presso l’Etosha Safari Camp, situato fuori dal parco. Dopo il pranzo (non incluso nella quota), rientro nel parco per un intero pomeriggio di fotosafari. Cena e pernottamento presso l’Etosha Safari Camp.

Il parco Etosha si estende su una superfice di circa 22.000km il cui il centro è il rinomato “pan”. Questo lago prosciugato è situato in una depressione di circa 5000kmq, piatto ed in apparenza deserto. Paradossalmente il “pan” offre una protezione agli animali più vulnerabili visto che l’assenza di vegetazione non lascia nascondere i predatori. Questo “grande” parco ospita 114 specie varie di mammiferi quali: rinoceronti, leoni, leopardi, ghepardi, elefanti, iene, giraffe, zebre ed una vasta varietà di antilopi fra cui, kudu, eiland, gemsbok, impala e dik-dik.
Gli animali vengono attratti nella zona da una serie di pozze d’acqua situate sul lato sud del “pan” da dove si possono facilmente avvistare.

11° GIORNO: Etosha National Park

Cena, pernottamento e prima colazione presso l’Etosha Safari Camp.
Oggi sono previsti altri due fotosafari nel parco, uno alla mattina presto e uno nel tardo pomeriggio. Tempo a disposizione per rilassarsi durante le ore più calde della giornata.

Nota Bene: tutti i fotosafari sono previsti a bordo del truck.

12° GIORNO: Etosha National Park - Waterber Plateau (290 km)

Partenza dal Parco Etosha in direzione sud. Il tragitto ha una durata di circa 3 ore per raggiungere il Waterberg Plateau. Pomeriggio libero per una passeggiata di esplorazione della natura della zona. Cena, pernottamento e prima colazione presso NWR Waterberg Restcamp o similare.

13° GIORNO: Waterberg - Windhoek - Partenza

Prima colazione e rientro a Windhoek. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia, con scalo. Pasti e notte a bordo.

14° GIORNO: Arrivo in Italia

Arrivo in Italia e termine dei servizi.

QUOTE PER PERSONA IN EURO

PartenzaIn Camera DoppiaSuppl. Singola
19/07/193.590350
02/08/193.870350
16/08/193.670350
13/09/193.590350
27/09/193.590350
11/10/193.590350
Quota d'iscrizione: € 75
Tasse aeroportuali 350/ 550 Euro
Assicurazione vedi tabella

La quota include:
• trasporto aereo con voli di linea in classe economica dalle principali città italiane.
Supplemento per partenze da altri aeroporti soggetto a riconferma.
-al momento della prenotazione verificate che il nome comunicato corrisponda esattamente a quello riportato sul passaporto. Eventuali spese di riemissione a causa di nomi comunicati errati saranno a carico del cliente. A tale proposito consigliamo di trasmettere via fax o e-mail la copia del passaporto.
-le quote di partecipazione sono calcolate utilizzando una “tariffa aerea speciale” in classe economica. In fase di prenotazione, se non ci fosse disponibilità nella classe speciale, le quotazioni potrebbero subire delle variazioni di prezzo.
• visite, escursioni e fotosafari espressamente specificate nella proposta
• trasferimento, in lingua inglese, il giorno di arrivo a Windhoek
• trasporto su camionette rialzate per 4/16 persone
• traduttore di lingua italiana

La quota non include:
• Tasse aeroportuali indicative (il totale delle tasse aeroportuali sarà riconfermato in base alla compagnia aerea utilizzata ed eventuali fuel surcharge soggetti a riconferma in fase di emissione biglietti aerei)
• N$ 2000.00 da consegnare al Vostro arrivo alla guida/traduttore per le entrate nei parchi nazionali e attività
• Assicurazione annullamento, medico, bagaglio e ritardo volo
• Bevande, mance ed extra in genere
• Tutto ciò non espressamente indicato nella proposta di viaggio
Visualizza Condizioni Generali di Contratto e dettaglio Assicurazioni
Cambi applicati:
1 Euro = 14,70 Rand Sudafricani
1 Euro = 1.15 USD
Namibia|42
Namibia
Aggiornamento: 24/10/18 12:47