Il Meglio della Tanzania

Tanzania

Lake Manyara
Serengeti National Park
Serengeti National Park
Cratere del Ngorongoro
Selous
Tarangire National Park
Tarangire Sopa Lodge
Selous
Ngorongoro Sopa Lodge
Selous
Un tour e safari in Tanzania che combina le emozioni nei parchi più noti del nord della Tanzania – Lake Manyara, Serengeti, Ngorongoro e Tarangire - con un’estensione individuale nel vastissimo e selvaggio Selous nel sud del paese. Il safari nel nord, accompagnato da una guida-autista locale multilingue (inglese-italiano), si svolge a bordo di veicoli fuoristrada con tettuccio apribile con pernottamenti nei collaudati lodge della catena Sopa che grazie all’eccellente posizione garantiscono il successo del safari. Nel Selous sistemazione in un remoto ma confortevole campo tendato deluxe con servizi ensuite e trattamento inclusivo della pensione completa e due safari al giorno guidati da esperti ranger parlanti inglese. Tasse d’ingresso ai parchi incluse nella quota di partecipazione. Partenze con voli Ethiopian Airlines o Qatar Airways da Milano e Roma. Questo tour e viaggio prevede due pernottamenti in lodge sul bordo del cratere con intera giornata di safari nella caldera…un’esperienza indimenticabile. Questa proposta Safari in Tanzania è un viaggio di African Explorer, il tour operator specializzato in safari e viaggi in Africa da 40 anni.

Tipologia

Viaggio di gruppo a date fisse

Durata

12 giorni - 9 notti

IMPORTANTE

Nel Nord autista-guida locale multilingue INGLESE/ITALIANO
Al Selous guide locali parlati INGLESE

Gruppo

Minimo 2 - Massimo 7 partecipanti

Partenze

Tutti i Lunedì e Sabato dall'Italia con voli notturni fino al 31 Ottobre 2020

Sistemazione

Hotel/ Lodge/ Campi tendati di categoria Turistica Superiore / Prima Categoria

Trattamento

Pensione completa durante il fotosafari, pernottamento e prima colazione ad Arusha

Trasporti

Safari a bordo di veicoli 4x4 da 7 posti con tettuccio apribile; garantito posto lato finestrino
Nel Selous safari in veicoli fuoristrada scoperti e in barca.

Voli

Di linea in classe economica con Qatar Airways o Ethiopian Airlines da Milano e Roma.

Note

Tasse d’ingresso ai parchi incluse nella quota di partecipazione

1° GIORNO: Partenza dall'Italia

Partenza dall’Italia per la Tanzania con volo con scalo e cambio di aeromobile. Pernottamento a bordo

2° GIORNO: Arusha

Arrivo all’aeroporto internazionale del Kilimanjaro, disbrigo delle formalità doganali con ottenimento del visto turistico di $50 e trasferimento all’Arusha Coffee Lodge. Cena libera e resto della giornata a disposizione.
Per le partenze del 2020, sistemazione in traditional room al Four Points by Sheraton Arusha Hotel.

Arusha
La cittadina di Arusha sorge su un plateau della Great Rift Valley all’ombra del Monte Meru. E’ il punto di partenza per il classico safari nei parchi del Nord.

Arusha Coffee Lodge elegante e confortevole lodge in stile coloniale appena fuori Arusha, immerso in una rigogliosa piantagione di caffè. Un tempo residenza padronale, risalente agli inizi del secolo scorso, il lodge dispone di 30 camere di cui 12 suite raffinate e ben arredate. Una sistemazione ideale per iniziare al meglio un viaggio in Tanzania.

Four Points by Sheraton Arusha Hotel: Storico hotel di Arusha da poco entrato nella famiglia Four Points by Sheraton. Dalla posizione centrale è dal 1894 punto di riferimento di tutti i visitatori dei parchi del Nord. L’hotel di categoria turistica superiore dispone di 106 camere con servizi privati. Tra i servizi offerti wifi gratuito, bar, ristorante e piscina.

3° GIORNO: Arusha - Lago Manyara (130 KM - 3 ORE)

Mattinata a disposizione. Dopo pranzo, incontro con la guida e partenza per il Lago Manyara attraversando pittoreschi villaggi africani e piantagioni di caffè e banane. Arrivo e sistemazione al Lake Manyara Kilimamoja Lodge.
Pasti e pernottamenti in lodge.

Il Lake Manyara National Park si estende nella valle del Rift intorno all’omonimo lago. Molto ricca e varia la vegetazione con piante di largo fusto, tipiche della foresta tropicale, alle sottili acacie. Notevoli le popolazioni di primati e uccelli ma non mancano i grandi predatori con una particolarità: i leoni amano trascorrere le giornate più calde all’ombra delle maestose piante comodamente…. adagiati sui loro rami!

Lake Manyara Kilimamoja Lodge adagiato sul bordo della Grande Valle del Rift con magnifica vista su Mount Meru e Lago Manyara, a una quindicina di chilometri dall’ingresso del parco nazionale. Dispone di 48 stanze e 2 ville con due camere da letto, confortevoli e ben arredate con doccia interna ed esterna, aria condizionata, caminetto, veranda e wifi.

4° GIORNO: Lago Manyara - Parco Serengeti (215 KM - 5 ORE)

Mattinata dedicata al safari nel parco Manyara con rientro al lodge per il pranzo.
Nel primo pomeriggio partenza per il Serengeti facendo ingresso nella Ngorongoro Conservation Area dove si abbandonano le strade asfaltate in favore dei percorsi sterrati. La pista per il Ngorongoro prende quota lungo le falde del cratere di Ngorongoro fino al suo bordo che si costeggia per un tratto prima di perdere quota, attraversando un’area con alcuni villaggi Masai, ed entrare infine nel Serengeti con safari lungo il tragitto. Sistemazione per due notti al Serengeti Sopa Lodge.
Pasti e pernottamento in lodge.

Serengeti Sopa Lodge nascosto in un bosco di acacie sul margine della scarpata, che domina le immense pianure del Serengeti Sud occidentale, il Sopa Lodge si caratterizza per la posizione strategica centrale che permette in ogni stagione di portarsi rapidamente sulle rotte percorse dalle mandrie di erbivori intente nella Grande Migrazione. Dispone di 69 camere tutte con due letti queen e una veranda con ampia vetrata con vista panoramica.

5° GIORNO: Parco Serengeti

Giornata di fotosafari nel Serengeti, tra i più ricchi e belli d’Africa, brulicante di fauna per tutto l’anno. I fotosafari avvengono al mattino presto e nel tardo pomeriggio, i momenti in cui gli animali sono più attivi.
Pasti e pernottamento al Serengeti Sopa Lodge.

Serengeti National Park
“Camminammo per miglia attraverso una bruciante distesa infinita. poco a poco delle piante comparvero all’orizzonte e d’un tratto mi ritrovai come in paradiso..”. Così scriveva il cacciatore Edward White del Serengeti, la pianura senza fine!!! L’ecosistema del Serengeti copre circa 30.000 kmq e include Ngorongoro Conservation Area, Riserva del Masai Mara, il parco nazionale del Serengeti e le aree a tutale speciale come Loliondo e Grumeti. Le sconfinate savane erbose del Serengeti sono l’habitat ideale per un incredibile quantità di erbivori e predatori. Qui, inoltre, come testimoniato dai ritrovamenti nella Gola di Olduvai, mossero i primi passi antichissimi ominidi. Il Serengeti per la ricchezza della fauna residente permette bellissimi safari in tutte le stagioni dell’anno.

6° GIORNO: Serengeti - Ngorongoro (145 KM - 3,5 ORE)

Dopo la prima colazione partenza per il Cratere di Ngorongoro con safari in uscita nel parco Serengeti.
Ingresso nella Ngorongoro Conservation Area con visita a un villaggio Masai. Arrivo a metà pomeriggio al Ngorongoro Sopa Lodge sul bordo orientale del cratere con magnifica vista sul tramonto. Resto della giornata a disposizione.
Pranzo a picnic, cena e pernottamento in lodge.

Ngorongoro Sopa Lodge è uno dei lodge iconici della Tanzania, in magnifica e solitaria posizione panoramica sul lato orientale del cratere con eccellente vista sul tramonto e sull’interno della caldera. Dispone di 91 camere con due letti queen e 6 singole, tutte con ampia vetrata con vista panoramica.

7° GIORNO: Cratere di Ngorongoro

Di buon mattino discesa nella caldera del cratere per un’intera giornata di fotosafari in un ecosistema unico al mondo.
Pranzo a picnic nel cratere, cena e pernottamento al Ngorongoro Sopa Lodge.

Dopo aver percorso una sinuosa pista attraverso la foresta si scorge la cresta del Ngorongoro, un vulcano estinto milioni di anni fa. Ancora pochi chilometri e la strada si interrompe bruscamente sull’orlo del cratere. Lo spettacolo vi farà restare senza fiato! A 700 metri sotto di voi si apre la caldera…

8° GIORNO: Ngoronoro - Tarangire (195 KM - 4,5 ORE)

Dopo la prima colazione partenza per il Tarangire percorrendo la pista che si snoda lungo la Ngorongoro Conservation Area con la possibilità di avvistare lungo il percorso gnu e zebre. Arrivo a destinazione per l’ora di pranzo, e nel pomeriggio, safari nel parco Tarangire.
Pasti e pernottamento al Tarangire Sopa Lodge.

Tarangire Sopa Lodge nascosto tra i kopjes, e circondato da maestosi baobab, il Tarangire Sopa Lodge offre come tutti i lodge di questa collezione, una posizione invidiabile e ampie stanze (75) tutte con veranda dalle ampie vetrate.

Tarangire National Park
Dopo aver attraversato per pochi chilometri l’ingresso, sarete catturati dal gran numero di baobab “spennellati”, come in un quadro impressionista, lungo tutto il morbido paesaggio collinare. Il Tarangire ospita durante tutto l’anno delle numerose famiglie di elefanti. Nel periodo di Luglio - Dicembre, con la stagione secca, migliaia di altre specie di animali si spostano lungo le rive dell’omonimo fiume Tarangire, dove trovano acqua sufficiente sino alla stagione delle piogge.

9° GIORNO: Tarangire - Arusha - Riserva Selous

Dopo la prima colazione partenza per Arusha con breve safari in uscita dal Tarangire - tempo permettendo
Dopo pranzo, trasferimento all’aeroporto municipale di Arusha e volo per il Selous via Dar es Salaam (non sono disponibili collegamenti diretti) con arrivo nel tardo pomeriggio (4h30 circa, orari e compagnia su riconferma).
Trasferimento al lodge prescelto con breve safari lungo il percorso.
Sistemazione al Lake Manze Tented Camp con trattamento inclusivo della pensione completa e di due safari al giorno. Cena e pernottamento in lodge.

Lake Manze Tented Camp Sulle sponde di una laguna dell’omonimo lago, alimentato dal fiune Beho Beho, è un classico safari camp con 12 tende deluxe con pavimento in pietra, veranda e servizi privati con acqua calda. Ottima la posizione che facilita gli avvistamenti della ricca fauna del Selous: ippopotami e coccodrilli nel lago e felini, elefanti, wild dogs e numerosi erbivori nelle pianure circostanti. Le attività, guidate da esperti ranger parlanti inglese, includono in classici safari in jeep mattutini e pomeridiani oltre che safari in barca sul lago Manze ed, eventualmente, sul fiume Rufiji. Su richiesta con supplemento safari a piedi.

Volare in Tanzania
A eccezione dei voli Precision Air (PW) che operano con aeromobili di tipo ATR42 o 72 con un servizio talvolta non impeccabile, i voli interni in Tanzania sono operati da numerose compagnie (Coastal Aviation, Air Excel, Zanair, Tanganyka Flying Company, Flightlink, Regional Air, Five Forty Aviation e altre ancora) con orari regolari e velivoli monomotori o bimotori a elica (Beechcraft 1900, Cessna Grand Caravan e simili) con cabina non pressurizzata. Operano esclusivamente in orario diurno. Limite di bagaglio 15 kg da contenersi in valigie morbide.

Il Lake Manze Camp, nel Selous, sorge lungo le rive dell’omonimo lago, una delle zone dalla più grande concentrazione di animali durante ogni periodo dell’anno. Al vostro arrivo sarete accolti calorosamente da tutto lo staff e sarete affidati alle mani esperte di una guida per accompagnarvi dalla vostra tenda alle aree comuni del lodge vista l’alta presenza di animali selvaggi attorno al campo! Le tende sono arredate con molta semplicità per farvi sentire al più stretto contatto con la natura. Sono molto funzionali: veranda, camera da letto e bagno privato. Doppio zip, zanzariere, doccia a cielo aperto con acqua fredda e calda. La veranda, fresca e ombreggiata, si affaccia al lago. E’ il miglior posto per rilassarsi nelle ore calde osservando la fauna davvero a pochi metri di distanza!

10° GIORNO: Riserva Selous

La vita nella riserva del Selous si sviluppa prevalentemente lungo il corso del fiume e attorno ai suoi specchi d’acqua, linfe vitali di un’area altrimenti arida e selvaggia. Giornata di safari nel Selous con un menù di attività che comprende safari a bordo di veicoli 4x4 scoperti e safari in barca.
Pensione completa e pernottamento in lodge.

Il Selous Game Reserve è probabilmente il più grande parco faunistico al mondo. Il safari comincia non appena l’aereo tocca il suolo: una famiglia di elefanti vicinissima alla pista di atterraggio circonda diffidente e protettiva i propri cuccioli! Non sono storie. La concentrazione di animali è molto alta. Oltre alle migliaia di pachidermi (si contano anche famiglie composte da più di 100 individui!) questa vasta area ospita numerose famiglie di bufali, coccodrilli, ippopotami e grandi predatori. Non manca d’avvistare animali ormai scomparsi dai parchi del Nord come il licaone. Numerose sono le specie di uccelli che si raggruppano lungo il fiume Rufiji che è tra i più grandi bacini d’acqua dell’Africa orientale.

11° GIORNO: Selous - Dar Es Salaam e Partenza per l'Europa

Prima colazione al campo e, tempo ed orario del volo permettendo, safari del mattino. Trasferimento alla pista di atterraggio più vicina e volo per Dar es Salaam (60’, orari e compagnia si riconferma).
All’arrivo trasferimento dal terminal voli domestici al terminal voli internazionali per l’imbarco sul volo di rientro. Arrrivo previsto per l’indomani, pernottamento a bordo.

12° GIORNO: Arrivo in Italia

Arrivo in Italia e fine dei servizi

QUOTE PER PERSONA IN EURO

PeriodoIn Camera DoppiaSuppl. Singola
dal 11/11/19 al 14/12/195.400550
16/12/195.700650
18/12/195.700650
dal 01/01/20 al 29/02/205.590730
dal 01/03/20 al 15/03/205.290630
dal 26/05/20 al 20/06/205.600740
dal 21/06/20 al 21/07/205.890750
dal 22/07/20 al 31/08/206.390770
dal 01/09/20 al 31/10/205.890750
Quota d'iscrizione: € 75
Tasse aeroportuali: € 370
Assicurazione vedi tabella

Le Partenze di Dicembre e dal 16 Marzo al 25 Maggio 2020 sono su richiesta.
Tra metà Marzo e Maggio la Tanzania si trova nel pieno della stagione delle lunghe piogge e molti lodge al Selous chiudono per ferie e ristrutturazioni. Quotazioni su richiesta.


NOTA BENE:
- safari nel parco del Nord garantito fino a 60 giorni prima della partenza, dopo tale data disponibilità su richiesta
- Nessuna riduzione per la sistemazione in tripla adulti
- quote bambini su richiesta, età minima 7 anni compiuti
- Non è possibile la sistemazione in camera family quadrupla (2 adulti + 2 bambini); in questo caso la sistemazione sarà, laddove possibile, in due camere intercomunicanti o adiacenti. I bambini, qualunque sia l’età, pagheranno la quota dedicata
- I bambini dai 13 ai 15 anni di età (sia in condivisione con 2 adulti che in condivisione di una propria camera) pagano una quota dedicata

La quota comprende:
• passaggi aerei in classe economica con voli di linea Qatar Airways, Ethiopian Airlines o Emirates-Fly Dubai
1) al momento della prenotazione verificate che il nome comunicato corrisponda esattamente a quello riportato sul passaporto. Eventuali spese di riemissione a causa di nomi comunicati errati saranno a carico del cliente.
A tale proposito consigliamo di trasmettere via fax o e-mail la copia del passaporto.
2) per evitare spiacevoli imprevisti preghiamo i cittadini con passaporto straniero di comunicarlo in fase di preventivo, o nel momento stesso della prenotazione, per verificare eventuali visti d’ingresso richiesti.

3) le quote di partecipazione sono calcolate utilizzando una “tariffa aerea speciale” in classe economica. In fase di prenotazione, se non ci fosse disponibilità nella classe speciale, le quotazioni potrebbero subire delle variazioni di prezzo.
• trasferimenti come da programma
• pernottamenti in camera doppia negli hotel, lodge e campi tendati indicati nel programma o simili
• trattamento di pensione completa dalla colazione del 3° giorno alla colazione del 12°
• autista-guida locale di lingua multilingue (inglese/italiano) nel Nord del paese, ranger parlanti inglese nel Selous
• fotosafari nei parchi del nord a bordo di veicolo 4x4 con massimo 7 partecipanti
• al Selous 4 safari in veicoli 4x4 scoperti o in barca
• una bottiglia di acqua minerale per persona al giorno durante il safari nei parchi del nord
• voli domestici Arusha-Selous e Selous-Dar es Salaam
• attività e visite come menzionate nel programma
• ingressi ai parchi
• tasse di soggiorno

La quota non comprende
• tasse aeroportuali (in funzione della compagnia aerea) indicative - da riconfermarsi al momento della prenotazione
• quota d’iscrizione
• assicurazione annullamento, medico e bagaglio
• visto d’ingresso in Tanzania (US$ 50 ottenibile all’arrivo in aeroporto)
• bevande, pasti, servizi e trattamenti non espressamente indicati
• mance, facchinaggi e spese di carattere personale
• eventuali spese per la consegna di bagagli in ritardoVisualizza Condizioni Generali di Contratto e dettaglio Assicurazioni
Cambi applicati:
1 Euro = 16.00 Rand Sudafricani
1 Euro = 1.11 USD
Tanzania|16
Tanzania
Aggiornamento: 10/12/19 09:10